Alimentatore solare 3V per stazioni meteo

PrintEmail
Dotato di pannello fotovoltaico. Con questo alimentatore non cambi le batterie ai sensori esterni
Base price with tax:
€ 79,00
Ask a question about this product

NOVITA' ASSOLUTA ed ECOLOGICA

 

Alimentatore eco solare per tutte le stazioni meteo che hanno i sensori esterni che funzionano a 3.0V

( cioè con due batterie stilo formato AA oppure con una sola batteria da 3.0V )

Adatto anche per tutte le applicazioni in cui occorre una alimentazione a corrente continua 3V

ed un basso assorbimento come sensori, fotocellule, trasmettitori RF etc.

Alimentatore solare 3v stazioni meteo

Come funziona

Questo speciale dispositivo consente di alimentare i sensori di una stazione meteo, utilizzando un accumulatore solare. La corrente a 3,3V è erogata con l'impiego di un circuito di stabilizzazione elettronico quindi lavora in massima sicurezza senza pericolo di sovratensioni. La carica delle batterie interne è eseguita con un pannello solare. L'architettura consente una grande autonomia anche per lunghi periodi poichè uno speciale circuito è in grado di utilizzare direttamente la tensione generata dal pannello solare, stabilizzandola a 3,3V. Questa caratteristica previene le fastidiose sottostime di lettura causate dalle batterie in via di esaurimento. La stabilità di erogazione dell'alimentazione nel lungo termine, permette al TH di restituire sempre il giusto valore.

Consigli per l'installazione

L'alimentatore solare è molto utile in tutte quelle situazioni in cui l'utente non preferisce raggiungere le batterie esterne della stazione meteo per cambiarle:

  • tetti difficoltosi e/o pericolosi
  • lunghi periodi di gelo
  • assenza di persone in luoghi remoti
  • installazione di pali molto lunghi che necessitano un lungo intervento di manutenzione e disinstallazione
  • utilizzo di stazioni meteo dal consumo esoso di batterie
  • utilizzo di stazioni meteo con sensori alimentati autonomamente

 

Non tutte le stazioni meteo hanno stessa efficienza nel consumo delle batterie. Queste possono durare da pochi mesi fino anche a 18 mesi a seconda del modello e del tipo di installazione: quota, temperatura etc. Ebbene, il kit solare entra in aiuto di tutte quelle situazioni in cui il consumo oppure la difficoltà nella sostituzione rappresenza un problema.

Un esempio: le stazioni meteo Oregon

Alcuni modelli di stazioni meteo hanno i sensori alimentati in modo indipendente, ognuno con proprie batterie. Ciò rappresenta un grande vantaggio in termini di comodità nella installazione poichè l'utente non è vincolato da nessun cavo. Tuttavia c'è da considerare che l'attenzione al consumo delle batterie è moltiplicata per 3. Bisogna prestare attenzione alla scarica di ognuno dei sensori (TH, pluvio, anemometro) per evitare che ci sia discontinuità nel campionamento dei dati.

In queste circostanze l'alimentatore solare può dare un grande aiuto poichè le alimentazioni separate vengono sostituite da una centralizzata che può garantire lunga durata. Nello specifico, infatti, le stazioni Oregon hanno mediamente una durata delle batterie che non arriva ai 12 mesi.

Note e precauzioni durante l'installazione

Il kit è fornito con semplici istruzioni d'uso. Tuttavia precisiamo come l'operazione di predisposizione del cablaggio elettrico ai sensori sia a cura dell'utente. Le operazioni non sono difficili, ma necessitano di un po di accuratezza e precisione. Un collegamento ben fatto, sarà funzionale ed efficiente nel tempo.

Ricordiamo inoltre che l'intervento, seppur semplice, rappresenta una alternativa all'uso tradizionale delle batterie e che per questo è lasciato alla diligenza dell'utente. Non siamo infatti responsabili dell'uso improprio di questo apparecchio e/o di eventuali danni che può provocare per distrazione o superficialità.

L'esposizione corretta del pannello solare è verso SUD oppure che osservi il quadrante SUD-EST. Inclinazione massima 20°. La normale efficienza del dispositivo si raggiunge quando l'ambiente è sufficientemente soleggiato. Ne sconsigliamo l'uso in luoghi permanentemente in ombra o in località eccessivamente nebbiose che possono pregiudicare, nel lungo termine, la ricarica dell'accumulatore solare.

 

Alcuni esempi di intervento

Lasciamo di seguito alcune immagini che mostrano i punti di arrivo del cablaggio e la rispettiva polarità. Si tratta di apparecchi di uso comune, molto diffusi. Vi ricordiamo che l'impiego è estendibile anche ad altri dispositivi che funzionano a 3V e che non superino la potenza massima di 200mA.

Siamo a vostra disposizione per avere informazioni personalizzate in base alla vostra stazione meteo

 

Alimentatore solare 3V stazione meteo Lacrosse

Alimentatore solare 3V stazione meteo Oregon WMR88

Alimentatore solare 3V stazione meteo oregon

Alimentatore solare 3V stazione meteo PCE FWS20

Alimentatore solare 3V stazione meteo Davis Vantage Vue

 

Da notare come la DAVIS abbia già un accumulatore solare in aiuto alla batteria tampone da 3V in dotazione. L'installazione di un accumulatore solare esterno può rendere la durata complessiva delle batterie praticamente illimitata.

Caratteristiche tecniche

  • accumulatore solare da 3.3V DC
  • potenza massima erogabile 200mA complessivi
  • fornito con scatola stagna

 

Contenuto della confezione

  • accumulatore solare 3.3V in scatola stagna dotata di pannello fotovoltaico
  • due batterie ricaricabili formato AA
  • tre morsetti utilizzabili per prelevare la tensione elettrica dall'accumulatore
  • staffa e collare per ancoraggio al palo

Reviews

Wednesday, 16 September 2015
Prodotto consegnatomi nei tempi concordati. La spiegazione allegata per l'installazione è eccellente. In meno di un'oretta ho installato il tutto. Assistenza post-vendita eccellente. Lo consiglio a tutti. Ora devo solo verificarne il funzionamento pratico nel periodo invernale con neve e ghiaccio. Grazie a Filippo! - da: GiovanniMouse
Eurowebcam Meteo Store